LG Electronics

La storia di LG comincia nel 1958, quando in Corea viene fondata la Gold Star, una compagnia che inizia a produrre elettrodomestici quali radio, frigoriferi e televisioni, i primi elettrodomestici di questa tipologia a circolare in Corea.

La Gold Star ottiene un buon successo negli anni successivi, tanto da portare l’azienda a un rebranding: nel 1995, la Gold Star cambia il suo nome in LG.

Oggi LG è un brand leader del settore degli elettrodomestici, e continua a espandersi a livello internazionale per portare in tutto il mondo i suoi innovativi prodotti.

Il logo del brand era inizialmente formato dalla scritta “GoldStar” di colore rosso scuro, con a fianco il simbolo del brand: un quadrato di colore rosso avente all’interno un cerchio bianco contenente una corona a cinque punte rossa e bianca, con al di sotto le lettere “G” e “S”.

In seguito al rebranding che ha permesso la nascita di LG nel 1995, il logo del brand risultava formato dalle lettere “L” e “G” scritte in maiuscolo con il colore grigio scuro (il cosiddetto “LG Grey”), con a sinistra il simbolo del brand: un cerchio di colore rosso (l’iconico “LG Red”) contenente le lettere “L” e “G” di colore bianco, concatenate a formare un’immagine stilizzata di un volto umano.

Secondo quanto si può leggere nella pagina dedicata sul sito del brand, “il rosso, il colore principale, rappresenta la nostra cordialità e dà anche una forte impressione dell'impegno di LG a fornire il meglio”. Inoltre, sempre secondo quanto dichiarato da LG, “le lettere ‘L’ e ‘G’ in un cerchio simboleggiano il mondo, il futuro, la giovinezza, l'umanità e la tecnologia. La nostra filosofia è basata sull'umanità. Inoltre, rappresenta gli sforzi di LG per mantenere stretti rapporti con i nostri clienti in tutto il mondo.”

Il simbolo del brand presenta proporzioni precise, qui sotto riportate. Il brand specifica, inoltre, che il simbolo di LG non può essere usato da solo senza il nome del brand al suo fianco.

(fonte: sito di LG)

Il logo del brand ha subito solamente piccole modifiche negli anni, sino ad arrivare al logo odierno, che presenta un font diverso per quanto riguarda il lettering: le lettere sono ora più definite, con forme eleganti e sinuose.

Attualmente esistono due versioni del logo di LG: il logo corporate e il logo 3D. Come possiamo leggere sul sito di LG, “il logo 3D aggiornato conserva l'eredità e l'equità del logo aziendale, pur allineandosi al nostro nuovo posizionamento. È stato ridisegnato per rafforzare l'impatto visivo del nostro marchio simbolico e aiutare a comunicare i nostri attributi”.

--

Si ringrazia Giorgia Bresciani, studentessa della Facoltà di Scienze Linguistiche dell'Università Cattolica di Milano,  per aver collaborato alla ricerca delle informazioni e alla composizione di questa LOGO TALE

Scopri altre storie...