Spotify

Fondato nel 2006 a Stoccolma da Daniel Ek e Martin Lorentzon, Spotify è oggi uno dei servizi di musica online più utilizzato al mondo.

Il nome del brand è una combinazione tra le due parole “spot” (che significa “individuare”) e “identify” (letteralmente “identificare”), in quanto Spotify aiuta gli utenti a individuare e identificare le canzoni delle quali non ricordano il titolo oppure di cui non conoscono l’autore.

Il logo del brand era inizialmente formato dalla scritta “Spotify”, con la lettera “O” spostata leggermente verso l’alto e con al di sopra tre linee ad arco che richiamano il simbolo utilizzato per identificare il Wi-Fi. Per quanto riguarda i colori, il nome del brand è di colore bianco con un contorno verde, mentre le linee ad arco in cima alla lettera “O” sono di tre tonalità differenti di colore verde: da un tono più chiaro per la linea più in basso ad un tono più scuro alla linea più in alto. Il tutto è posto su di uno sfondo verde chiaro.

Nel 2013, il logo del brand è stato modificato: qui è stato introdotto l’iconico simbolo ancora oggi utilizzato da Spotify, ovvero un cerchio di colore verde con all’interno tre linee ad arco (questa versione del simbolo presenta inoltre un effetto tridimensionale). Il logo risultava quindi formato dal nome del brand scritto con il colore nero e posto alla destra del simbolo di Spotify. Il lettering utilizzato è stato modificato, optando per un font dalle linee più morbide e sinuose.

Nel 2015, il logo del brand è stato nuovamente modificato, rendendo l’iconico simbolo composto dalle tre linee ad arco bidimensionale. Sia il simbolo sia il nome del brand risultano ora essere dello stesso colore, ma esistono varie versioni del logo: una nera su sfondo bianco, una verde su sfondo nero, una bianca su sfondo nero e una verde su sfondo bianco. Il colore verde utilizzato dal brand è stato modificato, optando per una nuance tendente al neon.

Esiste anche un’altra versione del logo, che presenta uno sfondo verde con al di sopra simbolo e nome del brand scritti con il colore bianco.

Per identificare il brand e come immagine dell’App, viene utilizzato solamente il simbolo composto dal cerchio verde contenente le tre linee ad arco. Esistono due versioni del simbolo, che si presenta sempre di colore verde: una dallo sfondo nero e una dallo sfondo bianco.

---
Si ringrazia Giorgia Bresciani, studentessa della Facoltà di Scienze Linguistiche dell'Università Cattolica di Milano, per aver collaborato alla ricerca delle informazioni e alla composizione di questa LOGO TALE.

Scopri altre storie...