Zooming dans le 21ème siècle. Les logos de Starbucks.
Brand Naming
Zooming dans le 21ème siècle. Les logos de Starbucks.
30 Aprile 2011

Gérald Mazzalovo, Guest di Brandforum.it
Gérald Mazzalovo, autore del volume "Estetica di marca" (ed. FrancoAngeli), ci ha gentilmente segnalato un suo articolo che rilegge le recenti trasformazioni del logo Starbucks, nato nel 1971.

Gérald Mazzalovo, autore del volume "Estetica di marca" (ed. FrancoAngeli), ci ha gentilmente segnalato un suo articolo (pubblicato sul sito dell'Associazione Italiana Studi Semiotici - www.ec-aiss.it) che rilegge le recenti trasformazioni del logo Starbucks, nato nel 1971.


Attraverso un'analisi approfondita delle componenti figurative, simboliche e plastiche di questo nuovo logo (nato da una tecnica di zoom sul logo del lontano 1987), Mazzalovo ci conduce a rileggere gli elementi attraverso cui l'azienda ha cercato di stare al passo con i tempi, gli umori e i valori contemporanei.

 

L'articolo è scaricabile in alto (cliccare su DOWNLOAD PDF).

 

 

Allegati

Ti potrebbe interessare anche...

di Francesco L. Mariucci, Guest di Brandforum.it
La formula vincente per il lancio ed il sostegno dei propri marchi per evitare “brutte sorprese” e non vanificare gli investimenti sostenuti dalle imprese. Scopriamo insieme di cosa si tratta.
Brand Naming
Nel nome della gentilezza
04 Aprile 2013

Vanna Assumma, giornalista freelance, Guest di Brandforum.it
Quali effetti stanno producendo sul naming i nuovi stili di consumo? Quali i trend nei processi creativi dei nuovi naming? Quattro esperti a confronto. (Per gentile concessione del mensile ADV)