Il nuovo packaging di Citrosodina celebra Milano per esaltare il Made in Italy
News
Il nuovo packaging di Citrosodina celebra Milano per esaltare il Made in Italy
28/06/2020

Bayer lancia l'iniziativa #citrosodinapermilano per celebrare Milano e la ripartenza della città dopo l'emergenza COVID-19.

Il barattolo di Citrosodina, lo "storico" preparato galenico prodotto a Milano nei laboratori Maestretti, è sempre stato caratterizzato dal colore giallo, fin dagli Anni '50.

 

 

Bayer, che ne ha acquisito il brevetto nel 2001, ha scelto di rinnovare il packaging del prodotto, realizzando una edizione limitata da collezionare per augurare simbolicamente la ri-partenza del "made in Italy" e del capoluogo lombardo. Dall’inizio della pandemia l'azienza farmaceutica ha contibuito a sostenere gli ospedali lombardi attraverso donazioni per l’acquisto di macchinari salvavita e il supporto a iniziative in favore dei cittadini. 

 

Il barattolo mantiene il colore dominante giallo e propone un una grafica "pop" che strizza l'occhio alla tradizione ("Con Citrosodina ti liberi in un BURP!"), già utilizzata quest'anno per altre iniziative promozionali.

 

Questa nuova versione esalta le bellezze della città di oggi, illustrando nello skyline milanese munumenti come Porta Nuova, il Duomo, la Basilica di Sant’Ambrogio e l’Arco della Pace.

Lo slogan ironico propone anche un inno alla città simbolo del design: “Il design non basta masticarlo, serve digerirlo”.

 

 

La grafica riprende i valori della marca: storica e italiana per eccellenza, con produzione e commercializzazione tutta italiana. Con il caratteristico barattolo accompagna da sempre la buona cucina degli italiani.

Questa edizione limitata è acquistabile in una selezione di farmacie e parafarmacie di Milano e provincia (elenco completo disponibile sul sito www.saperesalute.it/farmacie-saperesalute).

 

Per il prodotto non è insolito un rinnovamento temporaneo del packaging: nel 2016 l'azienda aveva lanciato un vero e proprio contest (tramite Zooppa) per creare un nuovo visual da applicare al barattolo giallo di Citrosodina, caratterizzato da una grafica "pop & light".

Il vincitore del 1° premio era stato Alberto Mazzenzana, premiato per la sua proposta completa; le versioni differenti danno al packaging un carattere poliedrico e sfaccettato; mantenendo comunque una coerenza e un filo conduttore dal tono simpatico e di appeal. Un progetto davvero ben presentato!

 

 

 

A cura di

Rebecca Rabozzi

Redattore Senior
Collabora con Brandforum.it dal 2009

Docente di Content Marketing, Digital Communication & Social Selling e cultore della materia per il corso di "Storia e linguaggi della pubblicità" della Prof.ssa Patrizia Musso presso l'Università Cattolica di Milano, dopo una lunga esperienza in agenzie pubblicitarie di calibro internazionale (tra cui Dentsu Aegis Network e Publicis Groupe), attualmente si occupa di Retail Marketing.

Vai al profilo LinkedIn: Rebecca Rabozzi

Ti potrebbe interessare anche...

Valfrutta e Disney hanno collaborato per la creazione di tre nuovi packaging per i frullati 100% Veggie della cooperativa bolognese, mettendo in risalto la figura di Topolino, rivisitata in chiave artistica.
La collaborazione tra Barbie e Kartell unisce lo stile iconico di Barbie al design d'interni di Kartell, creando una serie di giocattoli e pezzi per adulti che esprimono eleganza e innovazione. La "Barbie x Kartell seating collection" comprende giocattoli ispirati a cinque sedie iconiche di Kartell, reinterpretate con il tocco distintivo di Barbie.