Nuovi scenari della comunicazione tra online e offline. Workshop all’Università di Udine
News
Nuovi scenari della comunicazione tra online e offline. Workshop all’Università di Udine
11/06/2021

DIGITAL

“Nuovi scenari della comunicazione in Italia tra online e offline”: è questo il titolo del workshop in programma lunedì 14 giugno alle h. 16.00 all’Università di Udine, sede di Gorizia.

“Nuovi scenari della comunicazione in Italia tra online e offline”: è questo il titolo del workshop in programma lunedì 14 giugno alle h. 16.00 all’Università di Udine, sede di Gorizia.

l progetto del workshop nasce dalla constatazione della pervasiva diffusione dei media digitali: un fenomeno che nell’ambito della comunicazione d’impresa ha portato ad una contrazione dei tempi di produzione dei messaggi, accompagnata da una forte enfasi sul tema della misurabilità dei risultati, oltre che da una consistente riduzione del budget disponibili. Il rischio è la progressiva erosione del valore percepito della consulenza strategica e della creatività. In tale contesto, solo le agenzie più “evolute” riescono infatti ad offrire un supporto di alto profilo alle imprese: le altre tendono sempre più spesso a svolgere attività di tipo esecutivo o ad offrire il proprio apporto nell’ambito di iniziative di carattere tattico.

Alla luce di queste considerazioni, si intende esplorare la possibilità di sviluppare una sorta di “human touch” nel rapporto con le nuove tecnologie, mettendo al centro il valore delle persone e le finalità di carattere comunicativo che queste intendono perseguire. In tale prospettiva, diventa decisivo anche il tema della “sostenibilità” comunicativa, intesa come visione eco-sistemica, caratterizzata da un orizzonte temporale di lungo periodo. Il termine sustainability evoca infatti un sistema che ha in sé la capacità di mantenersi nel tempo, valorizzando le proprie qualità: non a caso, nella lingua inglese il termine “sustain” indica tra le altre cose il pedale del pianoforte che prolunga la risonanza delle note musicali.

locandina-evento-muovi-scenari-comunicazione

Sia pure con differenti competenze e approcci, tutti i relatori invitati condividono la passione per il mondo “digital”, abbinandola a una visione di carattere strategico e a una forte sensibilità per l’apporto creativo delle persone nello scambio comunicativo.

Ecco i nomi: Nicoletta Vittadini, Professoressa Associata di Sociologia della Comunicazione all’Università Cattolica di Milano, Senior Researcher in OssCom, Osservatorio sui media e la comunicazione; Valerio Di Bussolo, Consulente in Corporate Communication e CSR, già responsabile comunicazione del FAI e di Ikea Italia, docente all’Università di Udine; Tomas Barazza, Partner di H-Farm Innovation, Founder & CEO di Method, piattaforma per lo sviluppo di progetti creativi oltre che CEO di Digital Accademia; Andrea Boaretto, Founder & CEO di Personalive, ideatore del metodo Dynamic Personas, docente al Politecnico di Milano; Paolo Zanzottera, Digital evangelist, digital advisor di ShinyStat e di Monrif.net, piattaforma digitale del gruppo editoriale Monti, docente all’Università di Brescia.

L’evento è organizzato da Gabriele Qualizza, Redattore Senior di Brandforum.it, docente all’Università di Udine, in collaborazione con la Prof.ssa Renata Kodilja, Coordinatrice dei corsi di laurea in Relazioni Pubbliche a Gorizia.

L’incontro è aperto al pubblico. Ecco il link per partecipare da remoto: http://bit.ly/scenari_comunicazione

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Sempre più strutture del settore turistico stanno introducendo offerte legate all'ambito del benessere e, in particolare, allo yoga.
Nutella ed ENIT di nuovo insieme per promuovere il turismo di prossimità nella loro ultima campagna "Ti Amo Italia 2021", che riprende il successo della prima edizione lanciata lo scorso anno.