La polisensorialità  nel mondo Lush
Brand Trends
La polisensorialità  nel mondo Lush
10/05/2007

Lara Paoletta
La crescente necessità  del consumatore di fine millennio di cercare prodotti e servizi che siano in grado di sollecitare tutti i suoi sensi ha spinto un numero sempre maggiore di imprese a focalizzar […]

La crescente necessità  del consumatore di fine millennio di cercare prodotti e servizi che siano in grado di sollecitare tutti i suoi sensi ha spinto un numero sempre maggiore di imprese a focalizzare l'attenzione sull'importanza strategica di una corretta gestione dell'atmosfera del punto vendita, con l'obiettivo di creare attorno ai prodotti atmosfere sensorialmente appaganti. Il case history di Lush ci mostra come l'azienda abbia centrato il bersaglio perfettamente.

Modern consumers are looking for products that can be able to engage them through their senses– this new trend has prompted companies to launch products and stores that can be used as tools to attract people. The case study of Lush demonstrates how the company has accomplished this successfully.

​​​​​​​
www.lush.it

Allegati

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Negli ultimi anni, le produzioni audiovisive e il Branded Entertainment hanno cominciato a raccontare anche i luoghi: sono molte le produzioni che si stanno avvicinando a questa pratica, promuovendo e valorizzando il territorio attraverso destination branding e place branding.
Green marketing o greenwashing? Come sviluppare efficaci strategie in ottica di sostenibilità: i casi Lush e L’Oréal.