Brandforum.it è media partner del World Retail Congress 2014
News
Brandforum.it è media partner del World Retail Congress 2014
15/07/2014

"Changing the status quo of retail – cambiare lo status quo del retail" questo è il motto del World Retail Congress 2014 l'evento internazionale di cui Brandforum.it è media partner e che si terrà a Parigi dal dal 29 Settembre 2014 all'1 Ottobre 2014.   Retail Disruptors, ecco il nuovo termine coniato per il WRC […]

"Changing the status quo of retail – cambiare lo status quo del retail" questo è il motto del World Retail Congress 2014 l'evento internazionale di cui Brandforum.it è media partner e che si terrà a Parigi dal dal 29 Settembre 2014 all'1 Ottobre 2014.

 

Retail Disruptors, ecco il nuovo termine coniato per il WRC 2014, che ispirandosi alla terminologia del celebre Clayton Christensen, cita il necessario mix di innovazione e distruzione che il mondo del retail deve affrontare per essere al passo con le necessità del mercato e del consumatore.

 

 

I temi principali che animeranno le conferenze saranno:

 

 

– I millennial shoppers e le loro abitudini

 

– I nuovi mercati emergenti

 

– L'innovazione dei modelli operativi nel retail

 

– La ridefinizione della Customer Experience

 

I brand più importanti saranno coinvolti nel dibattito: CocaCola, Tesco, Darty, Desigual, Made, Parfois e molti altri.

 

I principali volti del retail saranno coinvolti e presenteranno tematiche innovative e case histories di successo.

 

Un evento imperdibile per il quale è riservato, in caso di interesse alla partecipazione, uno sconto del 15% a tutti gli utenti di Brandforum.it

 

Per ottenere il DISCOUNT CODE inviare una mail in Redazione all'indirizzo info@brandforum.it

 

Per maggiori informazioni consultate il sito  www.worldretailcongress.com
 

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Il "FlixStars Day" ha celebrato i conducenti FlixBus, premiandoli per le loro gesta straordinarie e offrendo un'occasione per ribadire l'impegno nell'affrontare le sfide del settore, incluso il supporto e la formazione dei conducenti.
Alexa e ActionAid Italia si sono uniti per contrastare la violenza verbale, con lo scopo di aumentare la consapevolezza sull'effetto dannoso del linguaggio aggressivo sulla salute fisica e mentale delle individui.