#PreziParlaItaliano: novità dalla famosa piattaforma
News
#PreziParlaItaliano: novità dalla famosa piattaforma
17/09/2015

Moltissimi tra i nostri lettori conosceranno Prezi, la piattaforma che permette di creare presentazioni dinamiche e coinvolgenti, ma forse non tutti sanno che ora è disponibile anche in lingua italiana.   Fondata nel 2009 in Ungheria, Prezi ha una doppia sede: a Budapest e San Francisco, impiegando più di 250 dipendenti provenienti da 27 Paesi […]

Moltissimi tra i nostri lettori conosceranno Prezi, la piattaforma che permette di creare presentazioni dinamiche e coinvolgenti, ma forse non tutti sanno che ora è disponibile anche in lingua italiana.

 

Fondata nel 2009 in Ungheria, Prezi ha una doppia sede: a Budapest e San Francisco, impiegando più di 250 dipendenti provenienti da 27 Paesi diversi. E’ disponibile in 9 lingue tra cui inglese, tedesco, francese, giapponese coreano e ora anche italiano.

 

Il mercato italiano è infatti una risorsa interessante per la startup ungherese, basti pensare che sono oltre 350 mila gli utenti italiani registrati a Prezi e ogni ora oltre 300 nostri connazionali effettuano il log-in al loro account, per visualizzare le presentazioni in archivio.

 

L’annuncio del lancio della versione italiana di Prezi arriva insieme alla notizia che l’azienda ha superato la soglia dei 60 milioni di utenti in tutto il mondo confermandosi il più grande database al mondo di presentazioni: per citare qualche numero – come riportato nel comunicato stampa aziendale – sono stati creati, condivisi e usati (da aziende, università, centri di ricerca, agenzie di marketing e comunicazione, …) circa 190 milioni di presentazioni pubblicamente condivise, e sono state viste oltre un miliardo di volte.

 

Tra i brand che utilizzano Prezi per il loro lavoro: Lufthansa, il festival South per South West, Discovery Channel e il Gruppo Bloomberg (cfr. https://prezi.com/customers/).

 

Visti i traguardi raggiunti, l’azienda si dice ora pronta ad affrontare nuove sfide, con due nuovi dirigenti globali – Jim Szafranski, Chief Operating Officer (COO) e Jim Banister, a capo dello sviluppo del prodotto. Di non secondaria valenza è inoltre la nuova collaborazione con Logitech, brand leader nella creazione di progetti che connettono le persone alla tecnologia.

 

"Lavorare con Prezi ci permetterà di capire meglio le esigenze di chi deve effettuare presentazioni, così da sviluppare tecnologie in grado di aiutarli a creare e consegnare presentazioni sempre più efficaci e d’impatto” sostiene Charlotte Johs, Global Vice President dello sviluppo periferiche computer  di Logitech.

 

Prezi si sta dimostrando essere un’azienda che ha fatto del visual storytelling il suo punto di forza:  "La narrazione visiva è la chiave per il successo dei nostri clienti, li aiuta a distinguersi e farsi notare in contesti sempre più caotici e piatti, dove gli elenchi puntati hanno iniziato a sostituire il significato delle cose. " ha dichiarato Peter Arvai, CEO e co-fondatore di Prezi.

 

Non vi resta quindi che pensare alla vostra prossima presentazione con www.prezi.com.

 

 

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Valfrutta e Disney hanno collaborato per la creazione di tre nuovi packaging per i frullati 100% Veggie della cooperativa bolognese, mettendo in risalto la figura di Topolino, rivisitata in chiave artistica.
La collaborazione tra Barbie e Kartell unisce lo stile iconico di Barbie al design d'interni di Kartell, creando una serie di giocattoli e pezzi per adulti che esprimono eleganza e innovazione. La "Barbie x Kartell seating collection" comprende giocattoli ispirati a cinque sedie iconiche di Kartell, reinterpretate con il tocco distintivo di Barbie.