WINConference 2015 consegna il Global Inspiring Women Worldwide Award
News
WINConference 2015 consegna il Global Inspiring Women Worldwide Award
29/10/2015

Ogni anno WIN premia le donne che si sono particolarmente distinte per il loro impegno e lavoro; donne che sono riuscite ad ispirare gli altri incarnando i principi di autenticità, universalità e femminilità propri della filosofia WIN. In linea con la propria missione, WIN è sempre alla ricerca di donne che ispirino gli altri e […]

Ogni anno WIN premia le donne che si sono particolarmente distinte per il loro impegno e lavoro; donne che sono riuscite ad ispirare gli altri incarnando i principi di autenticità, universalità e femminilità propri della filosofia WIN.


In linea con la propria missione, WIN è sempre alla ricerca di donne che ispirino gli altri e che sollecitino le persone a crescere e a suscitare comunità e creare business. Siamo onorati di dare voce alle donne che con il loro lavoro hanno coinvolto chi le circonda e che hanno contribuito a migliorare le loro comunità.

 

Le vincitrici del Global Inspiring Women Worlwide Award 2015


WIN ha selezionato le “inspirational women” tra le seguenti categorie: Corporate Leaders, Social Entrepreneurs and Private Business Entrepreneurs. Quest'anno sono state premiate 2 donne eccezionali:
 

Anne Stevens
Nazionalità: Inglese
Azienda: Council Director – Global Women, Global Leaders, The Conference Board

 

Anne è una business leader poliedrica. È Council Director – Global Women, Global Leaders with The Conference Board, un innovativo Business Council per donne che operano in contesti globali. È consulente HR, Executive Coach e Consulente Business presso Anne Stevens Ltd, focalizzata sulla strategia e i processi di trasformazione, lavora fianco a fianco agli amministratori delegati, membri di Consigli di amministrazione e ai team di senior HR per stimolare il cambiamento e il rinnovamento. In passato, Anne ha ricoperto ruoli esecutivi globali, nazionali e internazionali all'interno di IBM, CSC Computer Sciences, NCH, CMC Markets & Rio Tinto, alla guida di team globali nei settori Health, Safety & Environment, Government Relations, Communities, Media & Corporate Communications e ricoprendo ruoli di leadership nei suoi 40 anni di esperienza. È richiesta come coach e consulente da dirigenti, persone di talento e in particolare da donne in cerca di supporto e orientamento nel mondo aziendale. Nella sua carriera in IBM e Rio Tinto, è stata una forte sostenitrice della WINConference, dando la possibilità a centinaia di donne lavoratrici di imparare, trarre ispirazione e migliorare la loro rete di relazioni per progredire nella loro carriera partecipando a eventi globali e locali.

 

WIN premia Anna con il WIN Inspirational Award per il suo senso degli affari, la sua leadership aziendale e la sua appassionata azione per la promozione della donna.

 

Veronique Goy Veenhuys
Nazionalità: Svizzera
Azienda: Foundation Equal-salary

 

Veronique è la fondatrice e Ceo di Equal-salary, un’organizzazione non-profit istituita nel 2005 come Fondazione. La Fondazione Equal-salary promuove stipendi equi tra uomini e donne, attraverso un processo di certificazione che consente quindi alle organizzazioni di promuovere le loro politiche di salario equo sia all’interno sia all’esterno delle aziende, attraverso il coinvolgimento di terze parti. L’analisi del salario è condotta dall’Università di Ginevra, la cui competenza è riconosciuta dalla Corte Federale Svizzera. Grazie alla certificazione dei salari equi, le aziende hanno ora l’opportunità di dimostrare che, salari adeguati offrono le stesse opportunità a uomini e donne.
Equal-salary è stata fondata sul duplice concetto di Equità, nel senso di correttezza e di Qualità sistematica e coerente all’interno dei sistemi di gestione aziendale.
Veronique è stata determinante nel consolidare sistemi di retribuzione all’interno di 26 organizzazioni innovative, tra cui il World Economic Forum, Philip Morris International, Corum Watchmakers, Wallis Cantonal, e molti altri. Inoltre, lavora con il Consiglio federale svizzero per obbligare i datori di lavoro con almeno 50 persone a condurre analisi regolari dei salari nel loro business, monitorare l’implementazione e far rispettare la parità di retribuzione attraverso report salariali.

 

WIN premia Veronique con il Win Inspirational Award per il suo approccio innovativo nell’assicurare l’equità dei salari e per il suo impegno nell’abbattere la resistenza pubblica al tema, per la sua dedizione e passione nel garantire una retribuzione equa a uomini e donne. 
 

I destinatari del Global Inspiring Women Award 2015 sono stati riconosciuti in tutto il mondo durante la cena di apertura della Global WINConference di Roma, il 30 settembre 2015. Oltre al certificato, i vincitori hanno ricevuto in premio una stella di cristallo firmata dal design accattivante di Swarovski, che riflette le brillanti qualità del vincitore del WIN award.

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Valfrutta e Disney hanno collaborato per la creazione di tre nuovi packaging per i frullati 100% Veggie della cooperativa bolognese, mettendo in risalto la figura di Topolino, rivisitata in chiave artistica.
La collaborazione tra Barbie e Kartell unisce lo stile iconico di Barbie al design d'interni di Kartell, creando una serie di giocattoli e pezzi per adulti che esprimono eleganza e innovazione. La "Barbie x Kartell seating collection" comprende giocattoli ispirati a cinque sedie iconiche di Kartell, reinterpretate con il tocco distintivo di Barbie.