Workshop: impresa fra 2.0 e 3.0
News
Workshop: impresa fra 2.0 e 3.0
11/07/2011

WORKSHOP: Comunicazione aziendale Organizzare e gestire processi comunicativi 2.0 e 3.0: elementi critici e fattori di successo.

Sponsored NEWS

WORKSHOP: Comunicazione aziendale Organizzare e gestire processi comunicativi 2.0 e 3.0: elementi critici e fattori di successo.
 
IEN Business School organizza un workshop di due giorni, rivolto a responsabili della comunicazione, professional e responsabili della funzione risorse umane e organizzazione interessati a integrare il mondo del web 2.0 nei processi di comunicazione aziendale.
Perché partecipare
I media digitali contemporanei consentono di lavorare secondo un’ottica di “transmedialità”, a metà strada fra l’off e l’on line, non solo con i consumatori, ma anche con i propri dipendenti (attuali e potenziali). Questo nuovo panorama da un lato amplia l’efficacia comunicativa delle imprese, dall’altro ne complica l’organizzazione.
Sulla base di queste premesse i principali social network (da Facebook a LinkedIn) verranno messi alla prova per valutarne possibili criticità, ma anche potenzialità comunicative e margini di business.
 
Quando
27 e 28 ottobre 2011
 
Sede del workshop
IEN Business School – Baia del Silenzio
Palazzo Negrotto Cambiaso – Via Portobello, 14
Sestri Levante – Genova
tel 0185/41558
business_school@ienonline.org
Riferimento: dottssa Micaela Fodringo
 
Docente
Patrizia Musso, Senior Consultant IEN.
Esperta di comunicazione aziendale e di media digitali, direttore di Brandforum.it, docente universitaria e autrice di numerose pubblicazioni fra cui il recente volume “Brand Reloading” (edito da FrancoAngeli).

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Mario Franzino (Guest di Brandforum), Former Ceo BSH Italia e Consulente manageriale, in questo interessante articolo di Business People propone una riflessione molto attuale sull'importanza di una buona leadership.
Mario Franzino (Guest di Brandforum), Former Ceo BSH Italia e Consulente manageriale, in questo interessante articolo di Business People propone una riflessione molto attuale sull'importanza di agire.