Opinion Leader 4 Future: Come costruire insieme la nuova normalità
News
Opinion Leader 4 Future: Come costruire insieme la nuova normalità
20/09/2021

COVID-19
DIGITAL
EVENTI

Il 22 settembre riprende il progetto Opinion Leader 4 Future con una nuova Open Lecture e tanti relatori prestigiosi.

Riprende il progetto Opinion Leader 4 Future con il prossimo incontro il 22 settembre alle ore 17 con l’Open Lecture “Come costruire insieme la nuova normalità. Media e comunicazione al servizio della ripresa”, che avrà come moderatore Marco lo Conte, Head of Social Media Team il Sole 24 Ore, e vedrà tra i partecipanti il Presidente del Gruppo Credem, Lucio Igino Zanon di Valgiurata.

I relatori forniranno preziosi spunti di riflessione sui possibili scenari di sviluppo di una “nuova normalità” comunicativa, in un’ottica di ripresa e di rilettura critica e riflessiva di quanto avvenuto negli ultimi mesi: una comunicazione contributiva e sostenibile che si pone l’obiettivo di affrontare i rischi connessi alla ridondanza informativa e di contrastare la diffusione delle fake news o altri fenomeni distorsivi.

Nuovi opinion leader, capaci di funzionare da traduttori, broker e divulgatori, metteranno al servizio della comunità di riferimento la propria competenza ed expertise, ma anche il proprio carisma e la propria passione (qui il programma dell’evento).

L’evento sarà trasmesso in diretta sui canali social dell’Università Cattolica e di Credem. Tra i relatori vi sono Mariagrazia Fachi (Direttrice Almed), Chiara Giaccardi (Professore Ordinario di Sociologia, Università Cattolica), Silvio Malvolti (Fondatore Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo), Patrizia Musso (Direttrice Brandforum), Giuseppe Scaratti (Professore Ordinario in Psicologia del lavoro, Università di Bergamo), Alberto Stracuzzi (Direttore di Ricerca Eumetra).

Il programma dell’evento “Come costruire insieme la nuova normalità”

  • Presentazione dei dati di ricerca fino ad ora raccolti dal progetto in materia di flussi informativi e dinamiche di influecing. Mariagrazia Fanchi e il Presidente di Credem Lucio Igino Zanon di Valgiurata ribadiranno il valore del progetto Opinion Leader 4 Future come possibile strumento per diffondere un nuovo modello di comunicazione, giocato sulla competenza e l’expertise e rivolto a fornire alle audience gli anticorpi necessari per gestire con sempre maggiore consapevolezza i flussi informativi.
  • Il passaggio di un modello trasmissivo ad uno generativo, come la comunicazione possa divenire driver e strumento di ripresa e rinascita. Professoressa Chiara Giaccardi e il Professor Giuseppe Scarati.
  • La comunicazione aziendale: nuove forme di management guidate da stili comunicativi e di leadership orientati sempre più all’ascolto e alla “gentilezza”; la comunicazione esterna digitale non solo orientata all’influenza e all’ingaggio, ma capace anche di creare un sapere condiviso, trasmettendo conoscenze e competenze. Alberto Stracuzzi Patrizia Musso.
  • A conclusione dell’evento l’intervento di Silvio Malvolti: una dimostrazione degli effetti dannosi di una comunicazione ansiogena, oggi prevalente, e di come un approccio costruttivo possa essere più efficace.

Si ringrazia Alessandra Larva, studentessa CIMO, per aver contribuito alla realizzazione di questa News.

A cura di

Ti potrebbe interessare anche...

Svelata la nuova filosofia di brand che invita a celebrare la vera magia dell'umanità, raccontata nello spot globale "A un sorso di distanza" e dal nuovo logo “the Hug”.
Il 7 e 8 ottobre sesta edizione del grande evento dedicato ai "professionisti del bene": più di 25 appuntamenti di formazione e oltre 60 relatori d'eccezione.