SLOWBRAND Torna ai papers

Barilla lancia il cortometraggio “Carebonara” sull’origine della carbonara, infondendo al celebre piatto di pasta il potere di unire le persone e prendersene cura; un credo che si concretizza attraverso una donazione del brand al progetto Food for Soul.

A trent’anni da “Quattro amici al bar”, sulle note della canzone si crea ancora l’atmosfera perfetta per parlare di libri, e questo Bruno Contigiani e la sua Associazione L'Arte di Vivere con Lentezza l’hanno colto in pieno con l'iniziativa “Leggevamo Quattro Libri al Bar”, che ogni anno contribuisce alla diffusione della cultura in modo originale e sorprendente.

Prima dell’uscita di Brand activism. Dal purpose all’azione di Kotler e Sarkar, avevamo già individuato come il necessario allineamento tra telling e doing fosse un trend da non sottovalutare: ne è prova il caso Under Armour.

In occasione della 55ma edizione del Super Bowl, molti brand hanno cercato di rimanere impressi nelle menti dei consumatori proponendo spot che, con storytelling più o meno umoristici, hanno strappato un sorriso o, al contrario, portato gli utenti a riflettere. Vediamo insieme quali.

Quali sono gli slow spot natalizi più belli del 2020? Scopri quali sono stati scelti online dalla nostra community e dalla nostra Redazione.

Quali sono gli slow spot natalizi più belli del 2020? Contribuisci a creare la Top 5 di Brandforum: scopri quali sono i brand in gara e come votare all’interno del nostro paper!

Con piacere segnaliamo e sosteniamo Progetto India - Le bambine sono il futuro, iniziativa di Vivere con Lentezza Onlus: una raccolta fondi a favore delle famiglie in difficoltà nelle baraccopoli di Jaipur.

Grazie al digital e a causa del Covid-19, le maison di moda stanno facendo i conti con modelli comunicativi e di business obsoleti e non più sostenibili. Ecco la soluzione (per noi slow) proposta da Gucci per affrontare il nuovo e sfidante scenario.

Cosa deve fare un brand per posizionarsi come top employer? Che caratteristiche deve avere un leader per essere considerato un buon datore di lavoro? Ecco la recente risposta, decisamente disruptive, di Netflix.

Viviamo in un contesto altamente sfidante, dove il tema della responsabilità (individuale e collettiva) è ormai centrale nel mondo del branding, come dimostrano le recenti soluzioni di Nike e Patagonia.

Next

Loading...

End of content

No more pages to load